MANIFESTO DELLA GENTILEZZA di Psychologies.it

 

Gentilezza: noi di Psychologies ne sentiamo forte la necessità. Da qui è nato il Manifesto della gentilezza nel quale dichiariamo in 10 punti cosa vuole dire per noi una vera e autentica gentilezza. E quali sono, a nostro avviso, le buone ragioni per praticarla (verso noi stessi, gli altri, il pianeta) e innescare così un processo di grande cambiamento

Noi crediamo che...
in un mondo che tende alla disumanizzazione, abbiamo più che mai bisogno di gentilezza. Verso noi stessi, gli altri, il pianeta.
Noi crediamo che essere gentili voglia dire essere rispettosi nei confronti di tutto quello che ci circonda: persone, animali, ambiente.
Noi siamo convinti che l'era dell'aggressività e del "ciascuno per sé" sia tramontata.
Noi crediamo che sia arrivato il momento di affrontare la vita con più dolcezza, più comprensione, più attenzione.
Noi crediamo che essere gentili significhi essere parte attiva di un processo di miglioramento dell'esistenza di tutti.
Noi crediamo che la gentilezza sia una forza interiore e una forma alta di intelligenza.
Noi crediamo che essere gentili sia un valore contemporaneo.
Noi crediamo che la gentilezza sia un'attitudine. E che come tale si possa apprendere.
Noi crediamo che la gentilezza sia contagiosa e, di conseguenza, altamente efficiente.
Noi siamo convinti che la gentilezza debba concretizzarsi in piccole azioni che contribuiscono a innescare un grande cambiamento.

 

Gentilezza.org in tutte le lingue del mondo!

Italian Afrikaans Albanian Arabic Belarusian Bulgarian Catalan Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Filipino Finnish French Galician German Greek Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Irish Japanese Korean Latvian Lithuanian Macedonian Malay Maltese Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swahili Swedish Thai Turkish Ukrainian Vietnamese Welsh Yiddish